Archivi per autore: openspace

Risposte comportamentali dei mammiferi marini ai suoni prodotti da attività antropiche

A New Context-Based Approach to Assess Marine Mammal Behavioral Responses to Anthropogenic Sounds W.T. ELLISON, B.L. SOUTHALL, C.W. CLARK, AND A.S. FRANKEL Conservation Biology, Volume **, No. *, 1–8 2011, Society for Conservation Biology published online: DOI: 10.1111/j.1523-1739.2011.01803.x The link to the full article is http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1523-1739.2011.01803.x/full The link to the abstract is http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1523-1739.2011.01803.x/abstract and the abstract text is given below: Abstract: Acute effects of anthropogenic sounds on marine mammals, such […]

Fedeltà delle femmine di Leone marino alle zone di alimentazione

A.D. Lowther, R.G. Harcourt, D.J. Hamer, S.D. Goldsworthy. (2011). Creatures of habit: foraging habitat fidelity of adult female Australian sea lions. Marine Ecology Progress Series 443: 249-263 ABSTRACT: We examined the movement characteristics and seasonality of feeding behaviour for an endemic Australian otariid, the Australian sea lion Neophoca cinerea. By combining tracking data and stable isotope analysis of serially subsampled vibrissae from 20 adult females at 7 colonies, we were […]

Aggiornamenti Shark Alliance

Key EU shark and ray protections maintained for 2012  The Shark Alliance is pleased to report that, at their 15-16 December meeting, the EU Council of Fisheries Ministers accepted the European Commission’s science-based proposals to maintain Total Allowable Catch (TAC) limits for porbeagle and spurdog sharks at zero. This decision comes despite pressure from the fishing industry to once again allow landings from these Critically Endangered populations.  The Shark Alliance […]

Fondazione Cetacea

Fondazione Cetacea onlus è un organizzazione senza scopo di lucro, nata nel 1988 con l’impegno di tutelare l’ecosistema marino, soprattutto adriatico, attraverso attività di divulgazione, educazione e conservazione. Si avvale del prezioso contributo di biologi, veterinari, naturalisti e volontari. È attiva nel soccorso di animali in difficoltà, soprattutto tartarughe marine e cetacei. Partecipa a numerosi progetti europei fra cui: Sharklife, NetCet, Tartalife. Adriatic+, Clean Sea Life.

Centro di Recupero Cura e Riabilitazione delle Tartarughe Marine

Dal 1994 la Fondazione gestisce un centro di recupero delle Tartarughe marine, uno dei più importanti ed attivi della nazione e per l’Adriatico. Il Centro è riconosciuto come Centro di coordinamento regionale delle Marche dal 2010 e dal 2012 anche dell’Emilia-Romagna, secondo le indicazioni del Piano di Azione Nazionale del Ministero dell’Ambiente. Nel Centro sono state curate e restituite al mare solo dal 2002 oltre 300 tartarughe marine, con un […]

Ricerca / Educazione

La Fondazione Cetacea svolge attività didattiche ed educative rivolte agli studenti di ogni ordine e grado scolastico; collabora con istituzioni pubbliche ed associazioni in progetti che riguardano l’educazione ad un vivere sostenibile, al rispetto e alla conservazione ambientale e dell’ecosistema marino in particolare. Inoltre, in associazione ad Istituti e Università, la Fondazione Cetacea ha svolto e svolge ricerche soprattutto sui grandi Vertebrati marini (Cetacei, Tartarughe marine e Squali).